Tramonto a Sharm
:: INFORMAZIONI ::
HOME
GUIDA AL VIAGGIO
TERRITORIO
CULTURA
DISCOTECHE E LOCALI
EVENTI
GASTRONOMIA
TRASPORTI
VOLI
HOTEL
CROCIERE
:: LOCALITA' DA VISITARE ::
ABU GALUM
NABQ
ISOLA DEL FARAONE
MONTE SINAI
OASI DI FEIRAN
RAS MOHAMMED
SANTA CATERINA
:: ATTIVITA' ::
SULLA TERRAFERMA
SPORT NAUTICI
IMMERSIONI
SNORKELING
MANTENERSI IN FORMA
 
 
WELCOME
Posizione Geografica di Sharm El Sheikh

Situata all’estremità sud-orientale del deserto del Sinai, Sharm el Sheikh è la località balneare più nota del Mar Rosso.
Il Mar Rosso, sicuramente, dal punto di vista naturalistico, davvero straordinario, insieme ad un clima mite tutto l'anno e quasi in simbiosi con le montagne che precipitano nelle sue acque, fa di Sharm una perfetta destinazione di vacanza.
E' la meta privilegiata dai subacquei e dai patiti dell'abbronzatura.
L'immersione alla barriera di Shark e Yolanda, nel parco nazionale di Ras Mohammed, e' una delle piu' spettacolari al mondo.

Formatasi intorno al nucleo originario di Sharm el Moya, Sharm el Sheikh appare già sulle carte nautiche spagnole del 1500, ma, secoli dopo, furono gli israeliani ad accorgersi dell’enorme potenziale turistico della costa del Sinai.

Ebbero vita così gli alberghi ed i primi centri subacquei, che richiamavano, e richiamano tuttora, amanti della subacquea da tutto il mondo attratti da uno tra i più ricchi ed integri ambienti subacquei del mondo, caratterizzato da giardini di corallo, gorgonie, centinaia di specie di pesci tropicali e tartarughe.

A Sharm si registrano temperature estive da Marzo a fine Ottobre (ma comunque molto miti anche nei restanti mesi invernali), con una tra le più alte percentuali di giornate soleggiate durante l'anno e un clima molto gradevole, generalmente ventilato e secco.

Copyright ©2006 SharmElSheikh.EU - tutti i diritti riservati - Privacy Policy